Fattura Elettronica: commercialista o Qui Fattura Pro?

//Fattura Elettronica: commercialista o Qui Fattura Pro?

Fattura Elettronica: commercialista o Qui Fattura Pro?

L’introduzione della Fatturazione Elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019 per tutte le Partite Iva (e facoltativa per i soli regimi minimi e forfettari ed agricoli minori) è senza dubbio una grande novità per migliaia d’imprese, professionisti, artigiani, start-up.

Cosa cambia dal 1 gennaio 2019

A partire dal 1 gennaio, qualsiasi fattura deve essere emessa digitalmente. Molti, oggi, pensano di emettere già fatture elettroniche per il solo fatto che invece di stamparle e recapitarle via posta o a mano le inviano via mail o via pec. Ma non è così: per emettere le fatture nel nuovo formato è necessario avere a disposizione un software in grado di generare il documento fiscale in formato particolare: l’Xml. Questo dovrà essere firmato digitalmente e dovrà essere inviato al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate. Il file dovrà poi essere conservato, a norma. La conservazione è obbligatoria in quanto, trattandosi di documento digitale, dovrà essere reso disponibile nel medesimo formato in caso di eventuali accertamenti futuri.

Come gestire le fatture elettroniche

A questo punto, a seconda della dimensione dell’attività, gli scenari che si aprono sono tre, con costi e vantaggi diversi:

  1. affidarsi al portale gratuito dell’Agenzia delle Entrate;
  2. chiedere il supporto del proprio commercialista o fiscalista;
  3. prendere in esame una soluzione software in grado di gestire l’intero flusso (fatture emesse e fatture ricevute: i cosiddetti ciclo attivo e ciclo passivo).

Il portale dell’Agenzia delle Entrate può essere un’ipotesi percorribile per le piccole realtà. Ma la complessità e la lentezza dei procedimenti rendono questa modalità di gestione difficilmente praticabile. Affidarsi totalmente al proprio commercialista di fiducia, invece, è una scelta valida soprattutto per professionisti o artigiani che non hanno grandi volumi di fatture: volumi maggiori, infatti, comportano costi di gestione molto elevati. Per tutti gli altri professionisti, le soluzioni restano due: gestire la Fatturazione Elettronica con l’aiuto del commercialista o seguire l’intero processo in autonomia.

La soluzione web per gestire la Fattura Elettronica con l’aiuto del Commercialista

Gli Studi che adottano soluzioni Buffetti-Dylog (le due aziende collaborano nell’ideazione e proposizione di soluzioni e servizi IT), per esempio, sono in grado di emettere e ricevere fatture elettroniche da e per i propri clienti. Ma c’è di più: le due aziende hanno creato Qui Fattura. Una soluzione web che permette agli artigiani (idraulico, elettricista, impiantista), alle piccola imprese, ai professionisti (medico, fisioterapista, logopedista, psicologo) ed alle start-up di emettere fatture da mettere a disposizione del commercialista che poi si preoccuperà d’inviarle al Sistema d’Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

Qui Fattura: la soluzione web per gestire la Fattura Elettronica in totale autonomia

Per chi volesse, invece, fare tutto da solo, la versione Pro di Qui Fattura garantisce la possibilità di spedire direttamente allo SDI senza l’intervento del proprio consulente. Alcune delle caratteristiche principali di Qui Fattura Pro sono, per esempio:

  • Nessuna limitazione nell’utilizzo e nei volumi
  • Gestione Preventivi/Fatture
  • Invio fatture tramite e-mail ordinaria o PEC
  • Generazione file XML per la Fatturazione Elettronica PA/B2B/B2C
  • Rubrica / anagrafica contatti integrata
  • Possibilità di Inserimento costi / scadenzario
  • Precaricati su archivi di base
  • Cruscotto di sintesi: fatturato, incassi, andamenti, ecc.
  • Estrazione dati in formato TXT/Csv e invio al Commercialista
  • Importazione dati in formato TXT/Csv
  • App in abbinamento alla versione Web

La versione Pro di Qui Fattura prevede inoltre un servizio di intermediazione con il Sistema d’Interscambio dell’Agenzia delle Entrate (SDI) senza limiti di documenti, con gestione delle notifiche e con firma digitale automatica già prevista senza ulteriori oneri. A tutto ciò si aggiunge anche la conservazione a norma delle fatture, senza limitazioni di alcun tipo.

E se Qui Fattura Pro non dovesse bastare?

Per le aziende più strutturate, Buffetti mette a disposizione soluzioni software on-premises (installati su pc o su server), cloud, per gestire i cicli attivo e passivo della Fatturazione Elettronica. Ed è proprio l’utilizzo di programmi informatici che trasformano l’obbligo in opportunità e rendono il costo un investimento. Basti pensare che la gestione amministrativa dai preventivi, all’emissione bolle, DDT, fino alla riconciliazione documentale e bancaria, permettono alle aziende di risparmiare costi significati inerenti alla gestione degli ordini, dalla preventivazione all’evasione.

L’introduzione della Fattura Elettronica può tradursi, per professionisti ed imprese, in benefici e possibilità di sviluppo. Basta solo scegliere gli strumenti giusti per trasformare i costi in un’opportunità ed assumere un ruolo proattivo e non passivo!

Per approfondire tutte i vantaggi di Qui Fattura, visita la sezione dedicata del nostro sito.  Oppure contatta il nostro servizio Assistenza Clienti: ti aiuteremo a risolvere ogni dubbio e superare ogni difficoltà!

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Buffetti Software Salerno – tel: 089 9848240 – amministrazione@softwarecampania.it

2019-01-24T16:02:06+01:00