Blog

2022 Autofattura Estera con il software Buffetti

2022 Autofattura Estera con il software Buffetti

Cosa  cambia

Dal 2022  cambia l’adempimento invio Esterometro, perlomeno nell’attuale configurazione . Lo prevede l’articolo 1, comma 1103, della legge di Bilancio 2021 (legge 178/2020), che stabilisce che i dati trasmessi fino  al 2021  tramite il cosiddetto esterometro dovranno essere trasmessi alle Entrate telematicamente tramite lo Sdi, generando un Fattura \ Autofattura  Xml L’obbligo del provvedimento   dell’ Autofattura estera  Xml  è operativo dal  1 Luglio   2022  ma ci sono  considerazioni che consigliano di  adottare da subito tale modalità  e uniformare le registrazioni contabili   già da Gennaio 2022.

I nostri software sono già pronti ed aggiornati per queste esigenze, scopri subito le promozioni

Operatività
La trasmissione a Sdi dovrà essere effettuata:

  • nel caso di operazioni attive: poco cambia  in quanto entro i normali termini di emissione delle fatture che ne certificano i corrispettivi, è necessario  produrre una fattura elettronica Xml di tipo TD01, con la sola differenza che il destinatario sarà  cliente estero .
  • nel caso di operazioni passive: da registrare entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello di ricevimento dei documenti cartacei comprovanti l’operazione \ cessione  l’operatività  cambia  sostanzialmente poiché’ il  fornitore estero continua  ad   emettere documento  in modalità analogica  che va gestito con nuove modalità.  I Software Buffetti per commercialisti   eBridge Studio  ed  ExpertUp Studio   hanno  adeguato i moduli di Contabilità’ per consentire  in modalità  automatica  e  contemporanea   le operazioni di  
  • registrazione contabile
  • generazione di Autofattura Xml
  • invio a Sdi  e ricezione notifica
  • Controllo della liquidazione Iva.

L’Autofattura estera  e altri tracciati di Autofattura  sono  operativi e Bridge  (nuovo Modulo Parcellazione) in Expert Up   (nuovo  Modulo Fatture c\terzi)  con i  seguenti tracciati :

  • TD17 integrazione/autofattura per acquisto servizi dall’estero
  • TD18 integrazione per acquisto di beni intracomunitari
  • TD19 integrazione/autofattura per acquisto di beni ex articolo 17, comma 2, del Dpr 633/72.
  • esteso anche al tipo documento TD16, da utilizzarsi per l’integrazione delle fatture in reverse charge interno.
it_ITItalian
0